Venerdì, 22 Ottobre 2021
Sport Oltrefersina / Via Fersina

Rugby: c'è una trentina al Sei Nazioni

La rugbista di Trento pronta alla sua seconda sfida con la maglia azzurra nel massimo torneo europeo

Il Trentino entra nella storia del rugby azzurro, ma lo fa... in rosa. Per la prima volta nella storia nazionale della palla ovale c'è una trentina a vestire i colori dell'Italia al Sei Nazioni. E' Gaia Maris, nata nel 2001 a Trento dove ha mosso i primi passi nella locale squadra gialloblu, attualmente pilone siistro del Valsugana Rugby Club di Padova.

Con alle spalle una Coppa Italia under 16 vinta con il Villorba e due Trofei dei Dogi, Gaia è stata convocata dal responsabile tecnico della Nazionale femminile Andrea Di Giandomenico per il prestigioso torneo Women's Six Nation, il massimo torneo rugbistico europeo. L'atleta trentina ha esordito sabato 10 aprile al 71esimo minuto del match contro l'inghilterra, e tornerà in campo sabato 17 aprile contro la Scozia. 

Il match sarà trasmesso in diretta su Eurosport 2 e Eurosport Player con collegamento a partire dalle 17.50 italiane e commento affidato a Andrea Gardina e Antonio Raimondi. “Abbiamo voglia di reagire dopo il risultato della scorsa giornata. In settimana abbiamo lavorato molto sugli aspetti da correggere e sui nostri punti di forza. Con fiducia nelle nostre capacità possiamo offrire una prestazione importante in Scozia” ha dichiarato Andrea Di Giandomenico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby: c'è una trentina al Sei Nazioni

TrentoToday è in caricamento