rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

ECCELLENZA – Mori e Anaune, oggi la finale di Coppa Provincia

I lagarini cercheranno il bis, per i nonesi sarà una prima assoluta

LAVIS – Dopo la finale di Coppa Provincia di Promozione, il “Mario Lona” di Lavis ospiterà la finale di Coppa Provincia d'Eccellenza. A contendersi il titolo il Mori Santo Stefano e l'Anaune Val di Non, alla prima finale della sua storia. La vincente giocherà la prestigiosa finale regionale contro la Virtus Bolzano, che ieri ha piegato per 2-1 il San Giorgio.

Il Mori arriva alla sfida con Marin, Cerda e Colpo infortunati, mentre la formazione nonesa non potrà contare su Odorizzi.

Il cammino del Mori in Coppa era iniziato con una sconfitta in trasferta sul campo del Comano Terme Fiavè (3-2, ndr), ma Candio e compagni sono stati abili a invertire la rotta con le vittorie su Lavis e Arco che hanno spianato la strada verso la finale.

Anche il percorso dell'Anaune in Coppa non era iniziato nel migliore dei modi, con la sconfitta interna contro il Dro. È bastato poi il 4-2 esterno alla ViPo Trento per strappare un pass per le semifinali, dove i ragazzi di mister Moratti, dopo aver perso di misura il match d'andata contro la Rotaliana, hanno ribaltato il risultato vincendo 2-0 al ritorno.

In campionato, le due formazioni si sono affrontate lo scorso 12 settembre. Vinse il Mori, grazie a un gol di Daniel Pedrotti nella prima frazione di gioco.

Alle 14.30 il fischio d'inizio di una finale inedita. Arbitrerà Lorenzo Cortese della sezione di Bolzano, coadiuvato dagli assistenti Cozzio (Rovereto) e Giannone (Arco Riva).

Gli schieramenti:

MORI S. STEFANO (4-3-1-2): Bonomi, Candio, Deimichei, Pozza, Cescatti, Passerini, Libera, Dossi, Pedrotti, Canali, Fiorini. All. Zoller

ANAUNE VAL DI NON (4-3-3): Gionta, Diabatè, Badjan, Faes, Rizzi, Casagrande, Nella, Pinamonti, Sanzo, Biscaro, Bentivoglio. All. Moratti

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Mori e Anaune, oggi la finale di Coppa Provincia

TrentoToday è in caricamento