rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Sport

Eccellenza, Giudice Sportivo: una giornata a Rosà e a Spiess. Diffidati Ferreira e Trevisan

I quattro giocatori terminano anzitempo il loro girone di andata. Tra espulsioni e diffide i mister delle loro squadre dovranno fare a meno di loro questa domenica.

TRENTO - Il Giudice Sportivo ha deliberato nella giornata di oggi i provvedimenti disciplinari a carico dei giocatori del massimo campionato regionale.

Andando con ordine, sono stati due i giocatori espulsi nello scorso turno, ed è stata comminata una giornata di squalifica, dunque, per Daniele Rosà (Arco) e per Philipp Spiess del Termeno.

Per i giocatori non espulsi ma ammoniti per la quinta volta, scatta la squalifica di una giornata per Joao Ferreira (Dro Alto Garda) e per Matteo Trevisan (Lavis), che come Rosà e Spiess terminano anzitempo il loro 2021 calcistico.

Un occhio anche a chi rischia la squalifica per diffida.
Sono ben otto i giocatori che dovranno prestare attenzione questa domenica, onde incappare nel provvedimento disciplinare: Christof Auer (Lana), Luca Tenderini (Lana), Benjamin Zuech (Lana), Gianluca Vitti (Lavis), Andrea Libera (Mori Santo Stefano), Michele Marcon (Rotaliana), Paolo Rattin (ViPo Trento) e Yassine Bounou della Virtus Bolzano, che chiude il novero dei giocatori a rischio squalifica.

Particolare attenzione al Lana, con tre potenziali diffidati, che affronterà dopodomani lo Stegona in casa alle 14.30 nell'anticipo della diciassettesima giornata del massimo campionato regionale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza, Giudice Sportivo: una giornata a Rosà e a Spiess. Diffidati Ferreira e Trevisan

TrentoToday è in caricamento