Lunedì, 15 Luglio 2024
Sport

ECCELLENZA – Brixen, pari e rimpianti

I padroni di casa non sono riusciti a battere il già retrocesso Gardolo

BRESSANONE – Match ricco di gol a Bressanone, tra i biancocelesti e il Gardolo matematicamente retrocesso. Succede tutto in 21’, dove le due squadre segnano due gol per parte e si dividono la posta. Al 1’ Consalvo va in gol su assist di Bocchio. All’8’ pareggio del Gardolo con Cadonna, che raccoglie l’assist di Taissir e spedisce la palla all’incrocio. La reazione del Brixen arriva al 16’ con una percussione centrale vincente da parte di Bocchio e poi, al 21’ arriva il pari el definitivo 2-2 con il rigore di Trentini.

BRIXEN – GARDOLO 2-2

RETI: 1’ pt Consalvo (B), 8’ pt Cadonna (G), 16’ pt Bocchio (B), 21’ pt rig. Trentini (G)

BRIXEN: Siller, Angerer S.(10’ st Sokola), Demetz (37’ st Angerer I.), Miuli (10’ st Lageder), Blasbichler, Larcher, Schraffl (14’ st Vinatzer), Nagler, Consalvo, Bocchio (44’ st Nardone), Wachtler. All. Trovato

GARDOLO: Clementi, Bortolotti, Menghini, Pola, Cadonna, Cetto, Ciovnicu (35’ st Louraoui), Catino, Taissir (40’ st Chiogna), Trentini, Ferrai. All. Squadrani

ARBITRO: Kola di Merano (Hoffmann e De Cesare di Bolzano)

NOTE: ammoniti Angerer S., Miuli, Schraffl, Larcher, Wachtler (B), Bortolotti (G),espulso Cadonna (G) per doppia ammonizione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Brixen, pari e rimpianti
TrentoToday è in caricamento