Sport

ECCELLENZA – Anaune, non basta Kumrija. Il derby con l’Arco finisce in parità

Rizvani e Marchione a segno per gli ospiti

TAIO – Arco e Anaune si sono spartite la posta in palio sul campo neutro di Taio con due reti per parte. Poco dopo il quarto d’ora i ragazzi di mister Moratti trovano il gol alla prima chance: azione solitaria di Biscaro che crossa per Kumrija. Il suo tocco vincente batte Deromedi e concede il vantaggio ai nonesi.

Gli ospiti reagiscono quasi subito e trovano il pari al 25’: lancio dalle retrovie per Rizvani che controlla e batte il portiere avversario. Pochi minuti più tardi, l’Anaune si riporta in vantaggio. A segno ancora Kumrija, che questa volta gonfia il sacco di tap-in dopo una corta respinta di Deromedi su un tiro di Badjan.

Nella ripresa l’Anaune cala vistosamente di ritmo e l’Arco trova il pareggio al quarto d’ora. Marchione segna dopo un flipper in area nonesa.

ANAUNE VAL DI NON-ARCO 2-2

RETI: 15’ pt e 30’ pt Kumrija (AN), 25’ pt Rizvani (AR), 15’ st Marchione (AR)

ANAUNE VAL DI NON: Souza, Odorizzi, M., Diabatè (20’ pt Odorizzi D.), Marchi, Faes, Badjan, Segna, Casagrande, Biscaro, Misimi (30’ st Kurtaj), Kumrija (20’ st Bentivoglio). All. Moratti

ARCO: Deromedi, Rigatti, Lombardo, Pederzini, Vinci, Ischia, Calzà (20’ st Signoretti), Azzolini, Rizvani (35’ st Rosà), Marchione, Grossi. All. Zasa

ARBITRO: Mery di Bolzano (Dellantonio e Pellegrin di Bolzano)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Anaune, non basta Kumrija. Il derby con l’Arco finisce in parità
TrentoToday è in caricamento