rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Sport

ECCELLENZA – Il Lavis passa a Rovereto

Un autogol di Vesco e un rigore di Barbetti consegnano la vittoria ai rossoblù

ROVERETO – Il Rovereto cade tra le proprie mura amiche, mentre il Lavis sorride. Sono bastati, infatti, due gol alla formazione di Manfioletti per cogliere i tre punti in quello che è stato il big match di giornata.
Al Quercia sono gli ospiti a partire meglio e, dopo soli 20’, i rossoblù trovano il gol del vantaggio: sugli sviluppi di una rimessa laterale ospite, Vesco prolunga la palla di testa ma la traiettoria della sfera coglie di sorpresa Chimini che non riesce a evitare l’autogol.
Alla mezz’ora il Rovereto reagisce e si affida a Comper, ottima la risposta di Cetrangolo, che toglie la palla dal “sette”. Poco più tardi gli ospiti ribattono con un colpo di testa di Amorth dopo un’azione prolungata ma Chimini si fa trovare pronto.

Nella ripresa Eccher prova a scuotere i suoi cambiando qualche pedina ma i locali non trovano lo spiraglio giusto per andare quantomeno al tiro. Come se non bastasse, al quarto d’ora i rossoblù trovano il gol che chiude i giochi: l’arbitro fischia un contatto alquanto dubbio che vede colpevole Dallapiccola e Barbetti spiazza Chimini dagli undici metri.
Il Rovereto fatica a riprendersi, mentre il Lavis amministra il raddoppio fino al triplice fischio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Il Lavis passa a Rovereto

TrentoToday è in caricamento