rotate-mobile
Sport

ECCELLENZA – Mori di rigore, il San Paolo si arrende

Doppietta dagli undici metri per Marchione

Il Mori coglie una preziosa vittoria contro il San Paolo. Quelli maturati dai tricolori sono tre punti “di rigore”, con i penalty veri e propri protagonisti dell’incontro: ben tre, tutti trasformati. Due da Marchione, uno da Mehovic. La partita inizia bene per il San Paolo, che parte con il piglio giusto e il Mori che fatica a carburare. A fine primo tempo gli ospiti passano in vantaggio grazie alla firma su rigore di Mehovic, poi il Mori riesce a riscattarsi. Due minuti dopo il vantaggio altoatesino, i ragazzi di Colpo riescono a pareggiare grazie alla rete di Marchione. L’attaccante trasforma in rete un penalty concesso per un fallo di Tarantino su Pozza. Il gol vittoria arriva allo scadere della partita: fallo di mano di Mehovic su una conclusione di Brun e doppietta per Marchione che decide l’incontro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Mori di rigore, il San Paolo si arrende

TrentoToday è in caricamento