rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sport

ECCELLENZA – Il Lavis non si ferma più

Arco battuto. Poco da fare contro i rossoblù

LAVIS – Il filotto vincente del Lavis prosegue anche contro l’Arco, nel big match tutto trentino del campionato d’Eccellenza. La squadra di Manfioletti gioca meglio dei gialloblù, ben messi in campo ma non al pari dei lavisani. I locali partono a ritmi alti e mantengono il pallino del gioco. Al 34’ rossoblù in vantaggio, grazie al colpo di testa di Gretter su corner di Bozzi. L’Arco riprende coraggio ma non si rende pericoloso dalle parti di Vincenzo. Almeno fino al 42’, quando i ragazzi di Floriani trovano il gol del pareggio: angolo per gli ospiti, Vincenzo smanaccia male la sfera che termina in rete, non prima della deviazione vincente da parte di Canali. L’infortunio di Barbetti (risentimento muscolare) complica le cose per Manfioletti, che toglie il suo attaccante per Diagne. La mossa darà i suoi frutti. Nella ripresa, proprio il subentrato Diagne segna il gol del vantaggio: corre il 3’, e l’attaccante locale viene innescato da Trevisan e segna il gol del 2-1. Il gol galvanizza i lavisani, che dopo pochi minuti segnano anche il terzo gol. Casalini corre sull’out di sinistra e crossa al centro dove Diagne trafigge Cazzolli e segna la doppietta che manda in estasi Manfioletti. Il match di fatto si chiude con la vittoria del Lavis, mentre l’Arco nulla può e perde così il big match del Lona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ECCELLENZA – Il Lavis non si ferma più

TrentoToday è in caricamento