Domenica, 14 Luglio 2024
Il ritiro / Pergine Valsugana

La nazionale di rugby arriva in Trentino

A partire dal terzo raduno la rosa dell'Italia sarà al completo. Qui l'elenco dei convocati

È iniziato nella tarda mattinata di lunedì, a Pergine Valsugana, il primo raduno della Nazionale italiana rugby maschile in preparazione della Rugby world cup 2023. Gli azzurri si sono ritrovati nel comune in provincia di Trento - già sede della marcia di avvicinamento alla Rwc 2019 e luogo dove è iniziata l'era Kieran Crowley con l'Italrugby - dove nel pomeriggio era in calendario il primo allenamento sul campo dello stadio di Pergine. Al fine di consentire il giusto recupero in un periodo denso di impegni, nei primi due raduni il gruppo non sarà al completo. A partire dal terzo raduno - in calendario dal 7 luglio - la rosa dell'Italia sarà al completo.

L'elenco dei convocati

Questo l'elenco degli atleti convocati per il primo raduno pre-Mondiale. Piloni: Filippo Alongi (Benetton Rugby, 1 cap), Paolo Buonfiglio (Zebre Parma, esordiente), Matteo Nocera (Zebre Parma, esordiente), Federico Zani (Benetton Rugby, 21 caps). Tallonatori: Luca Bigi (Zebre Parma, 46 caps), Marco Manfredi (Zebre Parma, 1 cap). Seconde Linee: David Sisi (Zebre Parma, 27 caps), Andrea Zambonin (Zebre Parma, 2 caps). Terze Linee: Riccardo Favretto (Benetton Rugby, 1 cap), Toa Halafihi (Benetton Rugby, 9 caps), Manuel Zuliani (Benetton Rugby, 10 caps). Mediani di Apertura: Giacomo Da Re (Benetton Rugby, 1 cap). Centri: Enrico Lucchin (Zebre Parma, 1 cap). Ali/Estremi: Pierre Bruno (Zebre Parma, 12 caps), Federico Mori (Bordeaux, 12 caps), Edoardo P (Benetton Rugby, 44 caps).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La nazionale di rugby arriva in Trentino
TrentoToday è in caricamento