rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Sport Canazei

Il trofeo "Topolino" si farà anche senza Disney: cambia solamente il nome

Dopo l'addio della Disney, per ragioni di sicurezza internazionale, gli organizzatori annunciano che la manifestazione, almeno quella fiemmese del fondo si farà. Nuovo sponsor: la multinazionale Kinder

La trentaquattresima edizione di quello che fino a ieri si chiamava Trofeo Topolino sci di fondo si farà il 21 e 22 gennaio prossimi, con un nuovo nome, Skiri Trophy XCountry, mantenendo però immutate le radici di una manifestazione che ha portato nel corso degli anni migliaia di giovani fondisti a competere sulle nevi della Val di Fiemme (TN), ergendoli in più di un’occasione ad astri nascenti del panorama fondistico nazionale ed internazionale. La notizia, ripresa dall'agenzia giornalistica Newspower, è stata data oggi pomeriggio dagli organizzatori del G. S. Castello, dopo l'abbandono della Walt Disney Company che ha ritirato il marchio nei giorni scorsi.

La decisione del colosso dell'animazione è motivata da ragioni di sicurezza internazionale. Ciò non spaventa gli organizzatori che, come detto, danno appuntamento ai giovani sciatori di oltre 30 nazioni il 21 e 22 gennaio in Val di Fiemme. “Abbiamo ricevuto tantissime telefonate per avere rassicurazioni che la gara si sarebbe fatta. I nostri volontari, i nostri partner commerciali ed istituzionali hanno confermato di essere al nostro fianco per lo “Skiri Trophy XCountry” ha detto il presidente Alberto Nones. A parte il nome tutto rimarrà invariato. Il nuovo partner è la multinazionale Kinder. Resta da vedere cosa ne sarà della parte di sci alpino, anch'essa legata al marchio "Topolino". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il trofeo "Topolino" si farà anche senza Disney: cambia solamente il nome

TrentoToday è in caricamento