menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Melania Dalpiaz e Martina Maturi in azione Foto: Luca Tonegutti

Melania Dalpiaz e Martina Maturi in azione Foto: Luca Tonegutti

Pioggia di medaglie per il pattinaggio giovanile trentino

Pioggia di medaglie per i pattinatori trentini dell'artistico nella prima gara interregionale e nazionale di Trento

Nove medaglie, un oro, quattro argenti e quattro bronzi - oltre a molte altre ottime prestazioni - sono il bottino dei pattinatori trentini della disciplina dell’artistico individuale nella prima gara interregionale e nazionale valevole per i rispettivi campionati, svoltasi al Palaghiaccio di Trento lo scorso weekend. 

Nella Fascia Nazionale, la più alta di questa competizione, brillano d’argento le lame di Melania Dalpiaz del Circolo Pattinatori Artistici di Trento, in categoria Junior, che dalla quarta posizione dopo il corto rimonta con il miglior lungo della gara che le frutta la seconda posizione totale, con il punteggio di 98,37, suo personal best.

L’altra medaglia in fascia nazionale è il bronzo di Martina Maturi, dello Sporting Ghiaccio Artistico Pinzolo, anche lei protagonista di una bella rimonta che la porta dall’ottavo posto dopo il corto al terzo totale (terzo lungo) con il punteggio di 69,13.

In fascia interregionale, dove gli atleti gareggiano con un solo programma, il free skating, doppietta trentina sul podio in ben due categorie. In Junior femminile, medaglia d’argento per Adele Antonelli del Circolo Pattinatori Artistici di Trento, con il punteggio di 56,53, seguita sul terzo gradino del podio da Elisa Planchensteiner, Val di Fassa Artistico Ghiaccio, con 50,99.

Altro podio doppio in categoria novice intermediate: argento per Doris Bernard, dell’Artistico Ghiaccio Fiemme di Cavalese, con il punteggio di 30,40 e bronzo di Federica Caola dello Sporting Ghiaccio Artistico Pinzolo, con 28,87. 

Per le categorie maschili, è’ tra i giovanissimi, i prenovice che gareggiano tutti in fascia interregionale, che brilla l’oro di Nicholas Stola, Fiemme on Ice di Cavalese, il più giovane in gara, al suo primo anno di competizioni federali, con il punteggio di 20,98. Sul secondo gradino del podio Alessandro Coviello, Artistico Ghiaccio Fiemme di Cavalese, con 18,19.  

In basic Novice, bronzo di Matteo Marchioni, Val di Fassa Artistico Ghiaccio, con 28,40.

Un ottimo viatico per il prossimo appuntamento sul ghiaccio, sempre in Trentino, questa volta per la prima Nazionale di fascia élite, il prossimo fine settimana a Pinzolo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento