rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Sport

COPPA ITALIA – Finali Eccellenza e Promozione, obbligatoria la prenotazione online per assistere alle partite. I dettagli

Sul sintetico di Lavis andranno in scena sabato e domenica Rovereto-Aquila Trento e Mori Santo Stefano-Anaune Val di Non

TRENTO – Nei giorni scorsi la Federazione ha reso note alcune informazioni utili per chi volesse assistere alle finali di Coppa, valevoli per le formazioni militanti nei campionati di Eccellenza e di Promozione.

In un comunicato apparso sul proprio sito, infatti, la Federazione ha precisato che, in occasione delle due finali di sabato e di domenica (entrambe sul sintetico di Lavis alle 14.30), il Comitato ha predisposto la possibilità di prenotarsi attraverso un link per regolare gli accessi nel rispetto delle disposizioni vigenti in materia di contenimento dei contagi da Covid-19.

Per le due finali, il limite di spettatori fissato è pari a 160, oltre a 40 accessi riservati alla società di casa (il Lavis) per i propri tesserati e per i dirigenti impegnati nella gestione delle due finali, senza tralasciare i possessori delle tessere FIGC e CONI e la stampa.

Per Rovereto-Aquila Trento, finale di Coppa Italia Promozione: https://forms.gle/7G8Kvw3cxfDCMcGd7.

Per Mori Santo Stefano-Anaune Val di Non, finale di Coppa Italia Eccellenza: https://forms.gle/oGtSGK4tCJMmZUgk6 .

La Federazione ha voluto ricordare, infine, che l'accesso alle partite sarà consentito, oltre alla prenotazione, solo a coloro che saranno muniti della certificazione verde Covid 'Green Pass Rafforzato'.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

COPPA ITALIA – Finali Eccellenza e Promozione, obbligatoria la prenotazione online per assistere alle partite. I dettagli

TrentoToday è in caricamento