menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coppa delle Dolomiti al via per il ventennale

Racchiude alcune fra le gare più importanti d'Italia. Domenica prossima, 29 gennaio, è previsto l'esordio della Coppa delle Dolomiti in val Comenico nel bellunese.Il 5 febbraio sarà invece la volta della Val Badia

La Coppa delle Dolomiti compirà quest’anno i primi vent’anni. Siamo infatti ormai alla vigilia dell’edizione numero 20 che, come le precedenti, si contraddistingue per il suo nome imponente, per una struttura all’avanguardia e sempre propositiva di novità tecniche e regolamentari, ma soprattutto per un cocktail di Comitati Organizzatori di grande dinamicità, lungimiranza e professionalità. Il tutto senza dimenticare un montepremi particolarmente interessante.

Fino a qualche stagione fa la challenge era ristretta solo a competizioni sul territorio trentino, ora invece racchiude alcune fra le gare più importanti d’Italia che hanno un comune denominatore, le Dolomiti, riconosciute come patrimonio dell’umanità Unesco. Anche per le sue nozze di cristallo la Coppa delle Dolomiti propone sei eventi di assoluto prestigio e con validità di primissimo rilievo che vanno ad abbracciare addirittura quattro territori diversi: il Trentino, l’Alto Adige, la Lombardia e il Veneto e se vogliamo addirittura uno sconfinamento in Austria.
 
Si va dal Marmotta Trophy che è gara di Coppa del Mondo alla Pitturina Ski Race che invece è prova tricolore (anche per i giovani) oltre ad essere in calendario internazionale. Certificato Ismf anche il Tour de Sas della Val Badia che assegna pure i titoli provinciali, così come la Ski Alp Valrendena di Pinzolo che è prova nazionale e prova di campionato trentino. Non manca poi il prestigio con la Sci Alpinistica dell’Adamello al Passo del Tonale che taglierà il prestigioso traguardo delle 52 edizioni e poi il gran finale con il PalaRonda Ski Alp a San Martino di Castrozza.
 
Domenica prossima, 29 gennaio, è previsto dunque l’esordio della Coppa delle Dolomiti in val Comenico nel bellunese. Il 5 febbraio sarà invece la volta della Val Badia, il 26 dello stesso mese gli atleti saranno di scena a Pinzolo, l’11 marzo al Passo del Tonale, il 25 marzo in val Martello e il 15 aprile ci sarà la tappa conclusiva in quel di San Marino di Castrozza. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento