Sport

Il Trentino dalla parte di Malagò, i complimenti per la rielezione al Coni

Dalla Provincia un messaggio di congratulazioni al numero uno dello sport italiano con il quale si organizzeranno le Olimpiadi invernali 2024 anche nella nostra regione

“Congratulazioni a Giovanni Malagò per la riconferma alla guida dello sport italiano. Con lui e tutto il Coni, a livello nazionale e locale, proseguiamo il cammino verso le Olimpiadi invernali 2026, un obiettivo sul quale il Trentino è impegnato da protagonista. Tra Provincia e Coni è in corso un lavoro condiviso e orientato alle sfide future, che riguarda naturalmente anche tutta l’attività a sostegno dello sport, dei suoi valori e del suo associazionismo nel nostro territorio”. Così Maurizio Fugatti, presidente della Provincia autonoma di Trento, e Roberto Failoni assessore provinciale allo sport si congratulano con Malagò per la conferma al terzo mandato da presidente del Comitato olimpico nazionale italiano. Continua la collaborazione del Trentino, assieme agli altri territori e al governo, per l’avvicinamento al prestigioso evento olimpico del 2026. Un percorso che ha visto questa settimana il confronto a Verona sugli interventi strutturali, che per il Trentino impegnano in particolare il tema degli impianti e quello della mobilità, come ha precisato lo stesso presidente Fugatti. In base al programma finora condiviso in Trentino sono previste le gare di sci di fondo a Tesero e di salto con gli sci a Predazzo e il pattinaggio velocità nella sede di Baselga di Pinè su cui la Provincia di Trento crede convintamente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Trentino dalla parte di Malagò, i complimenti per la rielezione al Coni

TrentoToday è in caricamento