menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volley, Trento in Polonia per difendere il titolo europeo

In Polonia, dove la società trentina è già stata sei volte (tre volte solo a Lodz, oltre alle trasferte di Czestochowa, Kedzierzyn-Kozle e Rzeszow), Radostin Stoytchev porterà tutti i quattordici giocatori della rosa

Prende ufficialmente il via domani, giovedì 15 marzo, la Final Four di 2012 Champions League per la Trentino PlanetWin365. Attorno alle 7.30 di mattina la squadra si imbarcherà sul volo aereo che la condurrà da Bergamo a Varsavia, facendo così ritorno in Polonia a tre mesi dall’ultima esperienza in quel paese (il 22 dicembre i gialloblù si imposero 3-0 a Kedzierzyn Kozle nella quarta giornata della Pool C).

La trasferta della Trentino Volley inizierà però già nella serata di oggi: terminata la seduta tecnica pomeridiana al PalaTrento, la comitiva gialloblù si trasferirà direttamente a Bergamo, dove soggiornerà fino a domani mattina. L’approdo a Lodz, dopo l’atterraggio nella capitale polacca attorno alle ore 9.30, avverrà tramite pullman verso mezzogiorno. La Trentino PlanetWin365 resterà in Polonia fino a domenica sera, rientrando quindi in Italia subito dopo la chiusura della Final Four. 
 
Il primo contatto con l’Atlas Arena, l’impianto nuovamente teatro della Final Four in cui Trento ha già giocato tre partite ufficiali, avverrà nella serata di venerdì verso le ore 18, quando i gialloblù svolgeranno un allenamento della durata di circa 90 minuti.
 
In Polonia, dove la società trentina è già stata sei volte (tre volte solo a Lodz, oltre alle trasferte di Czestochowa, Kedzierzyn-Kozle e Rzeszow), Radostin Stoytchev porterà tutti i quattordici giocatori della rosa: i palleggiatori Raphael e Zygadlo, gli opposti Sokolov e Stokr, gli schiacciatori Della Lunga, Juantorena, Kaziyski e Lanza, i centrali Birarelli, Brinkman, Burgsthaler e Djuric, i liberi Bari e Colaci.
 
Il tecnico bulgaro deciderà solo nella serata di venerdì, momento in cui presentare la lista definitiva alla CEV, quali saranno i due nomi da escludere considerato che anche in questa occasione a referto è consentito inserirne solo dodici, compreso il secondo libero.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, il governo al lavoro per le riaperture: il piano

  • Meteo

    Nevica sul Monte Bondone

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento