Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez in sella alle bici storiche per La Moserissima

Ci saranno anche loro in piazza Duomo per la gara di 65 chilometri con bici ed abbigliamento vintage

La Moserissima, gara ciclostorica di Trento che fin dal nome celebra il campione cembrano del record dell'ora, si tinge di glamour. All'appuntamento, fissato in piazza Duomo per sabato 13 luglio, ci saranno anche Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez, in sella a bici storiche rigorosamente pre-1987. I due non erano ancora nati quando lo "sceriffo" Francesco conquistava la serie di vittorie che lo avrebbero portato ad essere il corridore più vincente di sempre in Italia.

Ci sarà anche papà Francesco in sella sul percorso di 65 chilometri attorno alla cirrà, insieme ad alcuni campioni "d'epoca": Gianbattista Baronchelli, argento mondiale nel 1980, Mario Beccia soprannominato "il troiano scalatore", Roberto Poggiali, il "re dei gregari". Insieme ad Ignazio, ed alla compagna Cecilia, altri familiari di celebri cicliti come Giovanni Nencini, figlio di Gastone, e Gioia, nipote del mitico Gino Bartali.

Potrebbe interessarti

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Controlli dei carabinieri: 76 motociclisti multati in una giornata

  • Orso M49, Fugatti firma una nuova ordinanza: "Sì all'abbattimento in caso di grave pericolo"

  • Pasubio: finalmente riaperta la Strada delle 52 gallerie

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago, ritorna all'albergo dopo tre giorni: ecco la storia di Maik

  • Valsugana: deviazione fino ad autunno 2019 al viadotto dei Crozi

  • Tragedia sulla Affi-Peschiera: auto travolge tre ragazzi, due perdono la vita

  • Orso M49: la Provincia pubblica, cinque giorni dopo, il video della cattura

  • In montagna senza smartphone: il rifugio è gratis

  • Si tuffa nel lago e sviene: è la "sincope da immersione", recuperato dai Vigili del Fuoco a nuoto

Torna su
TrentoToday è in caricamento