Bronzo, argento e oro ai Mondiali per Bertagnolli e Casal: accolti a Capriana da campioni

Tris di metalli per la coppia trentina dello sci paralimpico azzurro: oggi a Capriana la festa era tutta per loro

Sono stati accolti questa mattina con una grande festa a Capriana i campioni iridati di sci Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal, sciatore paralimpico il  primo ed inseparabile guida il secondo, rispettivamente 18 e 17 anni. La coppia ha letteralmente conquistato il podio, tutto il podio, nei Campionati Mondiali paralimpici che si sono svolti a fine gennaio al Tarvisio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bronzo in SuperG, argento nel gigante e oro in Supercombinata. Questo il bottino dei due, amici fin dai tempi della scuola, l'Istituto Rosa Bianca di Cavalese, diventati poi coppia di punta dello sci paralimpico azzurro. Manca unn anno alle Paralimpiadi invernali coreane ed il tris di metalli conquistato dai due, che va ad aggiungersi alle dieci vittorie in Coppa del Mondo conseguite n soli due anni, è il  miglior biglietto da visita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento