Bronzo, argento e oro ai Mondiali per Bertagnolli e Casal: accolti a Capriana da campioni

Tris di metalli per la coppia trentina dello sci paralimpico azzurro: oggi a Capriana la festa era tutta per loro

Sono stati accolti questa mattina con una grande festa a Capriana i campioni iridati di sci Giacomo Bertagnolli e Fabrizio Casal, sciatore paralimpico il  primo ed inseparabile guida il secondo, rispettivamente 18 e 17 anni. La coppia ha letteralmente conquistato il podio, tutto il podio, nei Campionati Mondiali paralimpici che si sono svolti a fine gennaio al Tarvisio.

Bronzo in SuperG, argento nel gigante e oro in Supercombinata. Questo il bottino dei due, amici fin dai tempi della scuola, l'Istituto Rosa Bianca di Cavalese, diventati poi coppia di punta dello sci paralimpico azzurro. Manca unn anno alle Paralimpiadi invernali coreane ed il tris di metalli conquistato dai due, che va ad aggiungersi alle dieci vittorie in Coppa del Mondo conseguite n soli due anni, è il  miglior biglietto da visita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Droga a Trento, maxioperazione all'alba: i carabinieri arrestano 23 persone

Torna su
TrentoToday è in caricamento