Giovedì, 28 Ottobre 2021
Calcio

La Vipo Trento va in trasferta, il Maia Alta l'aspetta

Mister Girardi vuole proseguire sul percorso positivo intrapreso nelle prime giornate di campionato e punta a fare punti anche contro il Maia Alta, il quale però vuole risollevare la propria classifica con un buon risultato

La Vipo Trento va in trasferta in quel di Merano dove ad attenderla ci sarà il Maia Alta, squadra che prima dell’emergenza Covid viaggiava con il vento in poppa verso una probabile e meritatissima promozione. Si sa però, il calcio ogni anno è differente ed ecco che una squadra tanto attrezzata come il Maia Alta possa d’improvviso trovarsi in difficoltà in questo avvio di stagione. La Vipo proverà ad approfittare di questo piccolo momento grigio dei padroni di casa per portare a casa i tre punti, ma dovrà fare molta attenzione perché gli altoatesini sono famosi per non mollare mai fino al novantesimo… e oltre.

La Vipo Trento si presenta in questo turno infrasettimanale dopo l’ennesimo pareggio per 1-1, il terzo consecutivo, ottenuto in casa contro il Comano Terme Fiavè. Prestazione leggermente sottotono quella degli uomini di mister Girardi che contro i termali non hanno saputo pungere come sanno e non sono riusciti a portare a casa i tre punti. Ci proveranno oggi e si affideranno al centravanti che più di tutti sta stupendo in stagione, quel Matteo Pecoraro autore di quattro delle sette reti azulgrana. In cabina di regia ci sarà sempre Capra a dettare i ritmi di gioco, mentre in avanti dovrebbe partire ancora titolare Marku, pura dinamite per le difese avversarie. In difesa non mancherà l’esperienza del duo Carella-Giacomoni, a cui verrà affiancato il giovane e solidissimo Rattin, classe 2003 dal talento indiscusso.

Il Maia Alta, da par suo, risponderà con Bacher in attacco, ma c’è ancora riserbo sul partner offensivo che affiancherà l’altoatesino. In mediana dovrebbe prendere posto l’inossidabile Ciaghi con la linea difensiva composta da Obkirchner, Höller ed uno tra Gamper e Ghiotti. Non farà sconti mister Lomi e punterà all’intera posta in palio per ribadire che il Maia Alta non è squadra da parte bassa della classifica.

La designazione arbitrale per quanto riguarda il match tra Maia Alta e ViPo Trento è ricaduta su Schmidhammer Steger della sezione di Merano a cui saranno affiancati gli assistenti Ali di Bolzano e Minniti di Merano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Vipo Trento va in trasferta, il Maia Alta l'aspetta

TrentoToday è in caricamento