rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Calcio

ViPo Trento sconfitta nel finale dal Lana

Il gol di Leo Brugger condanna alla sconfitta la ViPo Trento dopo una partita giocata ad armi pari con gli altoatesini del Lana, forse più bravi a credere e cercare il gol vittoria fino alla fine, mentre per i trentini sembra essere arrivato un periodo difficile

Sconfitta pesante per la ViPo Trento contro il Lana, con i trentini che si trovano a dover affrontare un momento difficile dato dalle tre sconfitte nelle ultime quattro apparizioni in campionato, con il conseguente scivolone che l’hanno fatta passare dal secondo al tredicesimo posto in classifica, con soli quattro punti di vantaggio sulla terzultima.

La partita si apre con la ViPo Trento che cerca subito di imprimere un grande ritmo di gioco, sfruttando le sponde di Pecoraro e le incursioni di Marku: è proprio da questi due protagonisti che nasce la prima grande occasione del match con il centravanti trentino che serve l’esterno classe 2000, il cui tiro però è facile preda del portiere avversario. Dopo pochi minuti arriva la doccia fredda per i collinari, con il Lana che passa in vantaggio grazie alla complicità della linea difensiva azulgrana: il cross dalla sinistra viene allontanato maldestramente dai difensori della ViPo Trento con il pallone che arriva tra i piedi di Sorrentino, il quale appoggia in rete senza troppi problemi. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere con Pecoraro che prima si divora il gol con un colpo di testa mal calibrato e poi, a sette minuti dall’intervallo infila il pallone in rete replicando fedelmente il gol fatto in avvio di partita dal Lana. La ripresa appare molto più combattuta ed equilibrata con la ViPo Trento che porta gli unici pericoli della prima mezzora con l’ottimo Degasperi che prima impegna Tenderini con una gran conclusione e poi sfiora il vantaggio trentino con un tiro di sinistro che si spegne di pochissimo a lato. Mentre la partita sembra avviata verso il pareggio finale, ecco che il Lana sblocca il risultato definitivamente: il corner dalla destra pesca bene in mezzo all’area Leo Brugger che colpisce di testa ed infila il pallone in rete per il vantaggio altoatesino.

Il triplice fischio restituisce un’amara sconfitta per la ViPo Trento che si vede sfuggire il pareggio proprio nei minuti finali, a testimonianza del periodo difficile che sta affrontando la squadra di mister Girardi. Ora gli azulgrana dovranno vedersela domenica contro l’Arco 1985 alla ricerca disperata di punti, non sarà facile ottenere la vittoria in via Pomerio, ma Pecoraro & Co. dovranno dare tutto loro stessi per provarci.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ViPo Trento sconfitta nel finale dal Lana

TrentoToday è in caricamento