rotate-mobile
Calcio Val di Sole

Le squadre di Serie A e B scelgono il Trentino per la preparazione estiva

Destinazione di eccellenza per preparare la nuova stagione

Il Trentino si conferma meta privilegiata per i ritiri estivi delle squadre di calcio di Serie A e B, grazie alle sue strutture all'avanguardia e al contesto naturale ideale per gli allenamenti. Dopo il Napoli, che sarà a Dimaro per la tredicesima volta consecutiva dall'11 al 21 luglio, anche altri club hanno deciso di prepararsi al prossimo campionato in questa regione.

Genoa a Moena

Il Genoa ha confermato il ritorno a Moena. Dal 13 al 26 luglio, i rossoblù di Alberto Gilardino si alleneranno al centro sportivo Benatti, dove sarà allestito il 'Genoa Village'. Questo evento offrirà ai tifosi l'opportunità di avvicinarsi alla squadra e partecipare a diverse attività organizzate per l'occasione.

Torino in Val Rendena

Il Torino ha scelto la Val Rendena come sede del suo ritiro estivo. I granata si prepareranno per la nuova stagione in un ambiente tranquillo e suggestivo, ideale per lavorare sulla condizione fisica e tattica.

Hellas Verona sull'Alpe Cimbra

L'Hellas Verona sarà a Folgaria sull'Alpe Cimbra dal 15 al 28 luglio. Questo ritiro rappresenta un'occasione importante per il team di consolidare la propria preparazione e costruire l'unità di gruppo necessaria per affrontare il campionato.

Sassuolo a Ronzone

Il Sassuolo ha optato per Ronzone. La squadra neroverde sfrutterà le strutture e le condizioni climatiche favorevoli della località per arrivare al meglio all'inizio della stagione calcistica.

Cittadella a Lavarone

Infine, il Cittadella sarà a Lavarone dal 21 luglio al 3 agosto. Anche per i granata, il ritiro rappresenta un momento cruciale per lavorare intensamente e pianificare le strategie per il prossimo campionato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le squadre di Serie A e B scelgono il Trentino per la preparazione estiva

TrentoToday è in caricamento