Calcio

Il Levico Terme espugna il campo della Delta Porto Tolle

Risultato da incorniciare quello ottenuto dai ragazzi di mister Rastelli che in trasferta allo stadio ‘Umberto Cavallari’ di Porto Tolle ottengono la prima vittoria in campionato grazie alla doppietta di bomber Sinani

Grande vittoria esterna del Levico Terme che torna da Porto Tolle con i primi tre punti della stagione ed un’iniezione di fiducia incredibile frutto di una prestazione davvero convincente. Allo stadio ‘Umberto Cavallari’ finisce 1-2 ed il protagonista assoluto di giornata è stato senza dubbio Sinani che con la sua doppietta ha fatto esplodere di gioia la società trentina.

È stata una partita tosta, impegnativa, difficile, ma al termine dei novanta minuti è scoppiata la festa dei ragazzi di mister Rastelli bravi a non mollare mai, nemmeno dopo il gol del pareggio. Partita che nelle battute iniziali del primo tempo vedono i padroni di casa più concreti, ma poco incisivi: ci prova prima Busetto dalla distanza, poi lo emula Strada, ma su entrambe le conclusioni Rosa si fa trovare pronto e respinge il pericolo. Si fa vedere anche il Levico Terme con Tronco che tenta il tiro da fuori chiamando alla parata Agosti. Gli ospiti prendono coraggio ed al minuto 30 passano in vantaggio con Sinani che addomestica il lancio di Piacente e gira in porta una conclusione che batte l’estremo difensore veneto. La Delta Porto Tolle subisce il colpo e sul finale di tempo rischia di capitolare sotto i colpi di Sinani e Vinciguerra, i quali però sono poco precisi ed incisivi. Il rientro dagli spogliatoi fa bene ai padroni di casa che, dopo appena sei minuti trovano il gol del pareggio con il tap-in vincente di Strada, abile a sfruttare la corta respinta di Rosa sul colpo di testa di Proch. I ragazzi di mister Gherardi ci credono e cercano di portare a casa la vittoria, ma la retroguardia trentina fa buona copertura e non concede spazi. L’episodio chiave del match arriva alla mezzora quando Tronco se ne va sulla destra e mette in mezzo un cross perfetto per Sinani: l’attaccante gialloblu colpisce a rete e per Agosti non c’è nulla da fare se non raccogliere il pallone dal fondo del sacco.

Il Levico Terme ottiene così la prima vittoria in campionato ed i primi punti stagionali dopo le sconfitte contro Dolomiti Bellunesi e Cartigliano. Veneti che rimangono fermi a quota 6 punti e vedono scappare le contendenti al titolo. Per i ragazzi di mister Rastelli andare in trasferta non è poi così male: in Coppa Italia, infatti, le due vittorie su Dolomiti Bellunesi e Luparense sono arrivate proprio sui campi delle venete.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Levico Terme espugna il campo della Delta Porto Tolle

TrentoToday è in caricamento