rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Notte fonda per il Dro Alto Garda, a Lana finisce 4-0

Sconfitta meritata quella rimediata dal Dro Alto Garda in casa del Lana, con i padroni di casa che hanno subito messo in chiaro le cose infliggendo quattro reti fin dal primo tempo e non concedendo alcun diritto di replica agli ospiti droati

Sconfitta pesante e difficile da digerire quella subita dal Dro Alto Garda per mano del Lana, con gli altoatesini che hanno saputo imporsi per 4-0 sui droati in una partita che non ha mai visto entrare in partita la squadra di mister Azzolini. Una partita che non portà alcun punto in dote al Dro Alto Garda e che, complice le vittorie di Gardolo e Rotaliana, vede avvicinarsi anche i due fanalini di coda di questa Eccellenza.

L’avvio di partita del Lana lascia intendere molto di ciò che poi si rivelerà realtà, con i biancorossi subito all’attacco e con il Dro Alto Garda che prova ad arginare le folate offensive avversarie. Tutto inutile però, perché al quarto d’ora i padroni di casa passano in vantaggio con Basile che supera Bertè con un delizioso tocco sotto. Passano pochi minuti ed i locali raddoppiano, ancora con Basile che sfrutta una corta respinta del portiere ed insacca facilmente. È un match a senso unico con gli ospiti che non riescono a reagire ed anzi, crollano sotto il forcing di un Lana che non sembra mai pago del risultato. Sul finire della prima frazione, nel giro di pochi minuti, arrivano i colpi del ko con gli altoatesini che chiudono definitivamente la partita grazie alle reti di Sorrentino e Hofer, quest’ultimo su rigore, a firmare un secco 4-0 che già prima dell’intervallo non lascia alcuna replica. La ripresa, fatta eccezione per i gol, è una copia fedele del primo tempo con il Lana che passa gran parte del tempo nella metà campo avversaria e con il Dro Alto Garda che non riesce a reagire in nessun modo. Fortunatamente ci pensa Bertè a non rendere ancora più pesante il passivo per gli ospiti, ma arrivare al novantesimo ancora sul 4-0 è una vera e propria impresa.

Sono stati novanta minuti difficilissimi quelli affrontati dai droati, con il Lana che ha meritato ampiamente la vittoria e che già nel primo tempo ha legittimato la superiorità con ben quattro reti. Per il Dro Alto Garda si tratta della sesta sconfitta stagionale che condanna i gialloverdi al terzultimo posto a quota 9 punti. Domenica prossima, al Centro Sportivo Oltra, ci sarà da affrontare l’Arco 1985 in uno scontro salvezza fondamentale e vero crocevia del campionato per entrambe le formazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte fonda per il Dro Alto Garda, a Lana finisce 4-0

TrentoToday è in caricamento