rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Buona la prima al 'Briamasco': Trento batte Giana Erminio 1-0

I ragazzi di mister Parlato, alla prima apparizione nel nuovo 'Briamasco', s'impongono anche contro la Giana Erminio grazie ad una perla su punizione di Cristian Pasquato

La prima partita nel nuovo stadio ‘Briamasco’ è una vera e propria perla per il Trento. Difesa granitica e attacco pungente. Sono queste le caratteristiche della squadra di mister Parlato che contro la Giana Erminio ha saputo cogliere i tre punti battendo i lombardi di misura. Protagonista assoluto Cristian Pasquato, acquisto dell'ultimo minuto, che grazie ad una magia su punizione regala la vittoria ai trentini che salgono così a quota 7 punti in classifica.

Nonostante il campo reso pesantissimo dalle incessanti piogge, il Trento parte subito forte: ai tiri di Pasquato e Dionisi che aggiustano la mira da fuori area, si aggiunge la traversa di Izzillo giunta dopo una spizzata di Carini su corner di Pasquato. È solo il preludio al vantaggio gialloblu che perviene alla mezzora con una pennellata su punizione di Pasquato, specialità della casa, il quale batte zanellato con una parabola a fil di palo. La Giana Erminio appare scossa ed attende il riposo per chiarire un po’ le idee: il rientro dagli spogliatoi, infatti, vede i lombardi molto più intraprendenti e convinti di riagguantare il pareggio. Il primo a provarci è Palazzolo che trova però la grande risposta di Cazzaro a togliere il pallone da sotto la traversa. A dieci minuti dal termine sono ancora gli ospiti che cercano l’affondo decisivo con D’Ausilio che entra in area dopo una bella azione personale, ma viene stoppato ancora da un ottimo Cazzaro, sempre vigile e attento quando serve. Nel finale c’è tempo soltanto per l’espulsione di Palazzolo della Giana Erminio, così il Trento non rischia più nulla e mette in saccoccia altri punti fondamentali per l’obiettivo primario di questo primo anno in Serie C.

Ora la banda di Parlato sarà attesa in Piemonte dove affronterà la Pro Vercelli, avversario ostico da sempre abituato a calcare i campi di categoria. Il Trento, dal canto suo, proverà ancora a stupire regalando prestazioni di livello e continuando l’inizio di stagione che, forse, non tutti si aspettavano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buona la prima al 'Briamasco': Trento batte Giana Erminio 1-0

TrentoToday è in caricamento