Domenica, 24 Ottobre 2021
Calcio

Al ‘Briamasco’ è festa per il Trento, Fiorenzuola ko

Grande prova degli uomini di mister Parlato che dopo la batosta esterna contro il Renate avevano il compito di reagire contro un avversario non facile come il Fiorenzuola, battuto di misura grazie al gol di Simonti

L’ottava giornata del campionato di Serie C finisce con la vittoria di misura del Trento sul Fiorenzuola per 1-0 grazie al primo gol tra i professionisti di Federico Simonti. Tre punti che portano la squadra di mister Parlato a quota 12 con vista sulle alte cime della classifica, in piena zona playoff, sebbene sia ancora prestissimo per parlarne.

Il Trento parte subito bene e si crea un’occasione per passare immediatamente in vantaggio: il corner di Pasquato finisce sulla testa di Carini, il quale fa da sponda per un compagno ma il pallone termina sopra la traversa. Al quarto d’ora si fa vedere anche il Fiorenzuola con Tommasini che scarica un bel diagonale rasoterra peccando, però, di precisione mandando il pallone a lato di poco. È un primo tempo che scorre via con poche occasioni e con il risultato fisso sullo 0-0. Al rientro dagli spogliatoi la musica cambia con un Trento più propositivo, convinto e determinato a cercare la via della rete: la ripartenza in campo aperto di Carini, apre la strada per il tiro di Pasquato su cui Battaiola è chiamato agli straordinari, con Belcastro che non riesce a ribadire in rete da pochi passi. È il preludio al gol che arriva dieci minuti dopo con Caporali che pesca magnificamente Simonti con un gran filtrante: l’esterno gialloblu entra in area e senza pensarci su lascia partire un mancino che supera Battaiola e s’infila in rete per il vantaggio aquilotto. La restante mezzora è condita dalla girandola dei cambi che addormentano i ritmi del match, con il Trento in gestione ed il Fiorenzuola incapace di offendere.

Il Trento mantiene l’imbattibilità tra le mura amiche del ‘Briamasco’ e, come detto, sale a quota 12 in classifica, frutto di tre vittorie ed altrettanti pareggi, con le sole due sconfitte subite contro Südtirol e Renate. Nel prossimo turno del girone A di Serie C, per gli aquilotti ci sarà il probante test allo stadio ‘Euganeo’ contro l’attuale capolista Padova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al ‘Briamasco’ è festa per il Trento, Fiorenzuola ko

TrentoToday è in caricamento