rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Calcio

Borgo straripante, vince infliggendo cinque gol al Pinzolo Valrendena

Una prestazione degna di nota per la squadra di mister Ceraso che contro i rendenesi hanno chiuso i conti già nel primo tempo grazie ai gol di Curzel, che poi ha siglato la doppietta nella ripresa, Stefani e Feller a cui è aggiunto anche Ferretti sul finale di partita

Partita a senso unico quella vista a Borgo dove i padroni di casa hanno fin da subito fatto intendere il proprio intento ai ragazzi del Pinzolo Valrendena, i quali non sono riusciti a opporre resistenza alle offensive valsuganotte. Una batosta difficile da digerire per il Pinzolo Valrendena che, ad onor del vero, non sembra essere mai sceso in campo contro il Borgo.

Pronti, via ed al sesto minuto i padroni di casa passano in vantaggio con Curzel che insacca di testa il bel cross di Dalledonne dalla sinistra. La timida reazione ospite viene affidata a Martino Collini che lascia partire una conclusione dal limite, ma il suo tiro è facile preda di Crnjac. Alla mezzora è Matteo Collini a rendersi protagonista con un salvataggio incredibile sulla botta dal limite di Baccega, ma un minuto dopo non può nulla sul tiro di Stefani che conclude un’azione prolungata dei padroni di casa e sigla il raddoppio. Gli ospiti barcollano e pochi minuti dopo, prima dell’intervallo, crollano per la terza volta: stavolta è Feller che segna in acrobazia dopo il bel contropiede orchestrato da Ognibeni. La ripresa non regala grandi emozioni, quantomeno nei primi venti minuti, poi però si riaccende il Borgo che appare cinico e spietato: l’asse Feller-Curzel è ben oliato e i due dialogano bene fino ad arrivare al tiro di quest’ultimo che vale il quarto gol per i borghesani. Ma agli uomini di mister Ceraso non basta e spingono ancora sull’acceleratore, fin quando Ferretti, a due minuti dal novantesimo, sigla il definitivo 5-0 con un preciso diagonale che va ad infilarsi nell’angolino.

Grazie a questo convincente successo i borghesani tengono il passo e, complice il turno di riposo del Rovereto, si avvicinano proprio alla capolista, mentre il Pinzolo Valrendena è sempre più arenato sui bassifondi della classifica. Se gli uomini di mister Codognato hanno intenzione di raggiungere la salvezza occorrono prestazioni più incisive e determinate, sebbene contro ci fosse un Borgo apparso troppo forte. Domenica prossima i rendenesi se la vedranno in casa contro l’Alense, mentre i borghesani saranno di scena nella vicina Telve per un derby ad alta tensione tra le due compagini valsuganotte di Promozione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgo straripante, vince infliggendo cinque gol al Pinzolo Valrendena

TrentoToday è in caricamento