rotate-mobile
Calcio

La Benacense 1905 vince ancora, Pinzolo Valrendena in crisi

Il gol nel finale di partita condanna ancora una volta gli uomini di Codognato che ora si ritrovano al penultimo posto in classifica staccati di tre punti dall’attuale quartultima posizione, mentre i rivani continuano la loro marcia che, dopo un inizio di stagione difficile, li ha riportati a metà classifica

La crisi del Pinzolo Valrendena non si ferma più ed anche contro la Benacense 1905, sebbene nel finale, arriva una sconfitta, la quinta consecutiva, che relega gli uomini di Codognato al penultimo posto. Per i rivani, invece, il momento appare molto positivo, specie dopo un avvio di stagione problematico che aveva persino fatto pensare ad un’annata da lotta salvezza da parte dei biancoverdi.

Fin dalla prima frazione, la supremazia degli ospiti appare netta, con i rivani in pieno controllo del pallone e del centrocampo. Il Pinzolo Valrendena ha fatto ciò che ha potuto cercando di ripartire in contropiede, quando possibile, ma con l’aggravante dei troppi errori difensivi ed in fase di disimpegno. Da alcuni di quest’ultimi nascono diverse occasioni per gli ospiti, con Risatti che al decimo viene fermato da Matteo Collini e con Santuliana che a metà primo tempo calcia di poco a lato. Sul finire della prima frazione è ancora Risatti a rendersi pericoloso dalle parti dell’estremo difensore giudicariese, con il palo che impedisce al pallone di entrare in rete. La ripresa cambia il copione, almeno parzialmente, con il Pinzolo Valrendena che riesce a gestire meglio l’esuberanza avversaria e non permette alla Benacense 1905 di attaccare come è riuscita nella prima frazione. Questo stallo però dura soltanto per i primi venti minuti perché poi i biancoverdi si risvegliano ed aumentano l’intensità di gioco imponendo un forcing a cui i padroni di casa non sono in grado di porre rimedio. Le occasioni ghiottissime di Santuliana prima e di Berasi poi sono state l’avvisaglia importante che qualcosa stava per cambiare: a dieci minuti dal termine, infatti, arriva il gol vittoria griffato Pellegrini che, una volta involatosi in area avversaria, ha lasciato partire un tiro ad effetto che è andato ad infilarsi sotto l’incrocio dei pali, lasciando senza speranze il portiere Matteo Collini.

Vittoria importante quella della Benacense 1905 che sale a quota 17 punti e può finalmente dire di aver superato il momento difficilissimo di inizio stagione dove tutto sembrava dovesse girare storto. Campionato che, al contrario, gira davvero male è quello del Pinzolo Valrendena ancora a secco di vittorie ed in serie negativa da troppe settimane. Il prossimo turno vedrà la Benacense 1905 giocare in casa contro il Telve, mentre il Pinzolo Valrendena andrà in trasferta sul campo del Borgo. Che sia la volta buona di vedere i primi tre punti degli azulgrana? Chi vivrà vedrà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Benacense 1905 vince ancora, Pinzolo Valrendena in crisi

TrentoToday è in caricamento