Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Il Vicenza in ritiro estivo sull’Altopiano di Piné

Accordo triennale dal 2024 al 2026 per il club professionistico

È ufficiale: l'Altopiano di Piné sarà la casa estiva della L.R. Vicenza per i prossimi tre anni, grazie a un accordo firmato tra l'Azienda per il Turismo di Trento e il club biancorosso. La collaborazione, valida dal 2024 al 2026, promette di unire lo spirito sportivo della squadra vicentina con la natura incontaminata e l'accoglienza calorosa della regione trentina.

L'Altopiano di Piné, con i suoi panorami mozzafiato, i laghi cristallini e il clima ideale, si è affermato come la scelta perfetta per il ritiro estivo della L.R. Vicenza. Le moderne strutture del centro sportivo di Bedollo saranno il fulcro delle attività, offrendo agli atleti un ambiente sereno e concentrato dove poter affinare la preparazione fisica e tattica in vista delle prossime sfide calcistiche. Il ritiro estivo, programmato dal 21 luglio al 3 agosto 2024, non sarà solo un periodo di intenso lavoro per la squadra guidata da mister Stefano Vecchi, ma anche un'occasione per interagire con i tifosi. Eventi speciali e attività di animazione nel fan-village, appositamente allestito per accogliere i sostenitori biancorossi di ogni età, renderanno il centro sportivo di Bedollo un punto di incontro imperdibile per la comunità locale e per chiunque voglia vivere da vicino l'atmosfera del calcio professionistico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Vicenza in ritiro estivo sull’Altopiano di Piné
TrentoToday è in caricamento