rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Il Mezzocorona pareggia e ferma il Rovereto

Bella prestazione degli uomini di mister Toccoli che dopo essere stati in svantaggio trovano la forza di recuperare in trasferta contro la capolista e portare a casa un punto prezioso per la lotta salvezza, mentre il Rovereto perde punti e si vede avvicinare dalle avversarie per la promozione

Prestazione di livello del Mezzocorona che impatta il pareggio sul campo della capolista Rovereto, rea di essersi addormentata dopo il vantaggio iniziale e non aver inciso più molto sul match. Nulla toglie però ai rotaliani che guadagnano un punto fondamentale in ottica salvezza e staccano di fatto il gruppetto invischiato nella lotta per non retrocedere.

Il Rovereto parte subito bene e si butta in avanti ad occupare la metà campo avversaria con insistenza, finché a metà della prima frazione trovano il gol del vantaggio: il cross dalla destra di Dallavalle coglie impreparata la difesa del Mezzocorona, con il pallone che arriva sui piedi di Brusco, il quale non si fa pregare e batte il portiere in mezza girata. Gli ospiti non reagiscono e rischiano di capitolare sotto le bordate delle zebrette che prima con Piccinini e poi con Anzelini e Brusco non trovano il raddoppio in chiusura di prima frazione. Al rientro dagli spogliatoi, i padroni di casa sembrano non avere più la spinta del primo tempo e, oltre a non offendere più di tanto, si scoprono pericolosamente alle azioni del Mezzocorona che, al quarto d’ora, trovano la via del pareggio con Spiro che calcia in rete dopo aver ricevuto il pallone su un mezzo rimpallo della difesa bianconera. È attesa la risposta della capolista che, però, non perviene se non nei minuti di recupero con Larcher, il quale calcia a lato da buona posizione sciupando la possibilità di portare a casa la vittoria.

Un po’ a sorpresa finisce in pareggio il match del ‘Quercia’ tra Rovereto e Mezzocorona, con le due squadre che si dividono equamente la posta in palio. Amaro in bocca per i roveretani che speravano certo di ottenere il successo e che invece pagano un atteggiamento troppo rinunciatario nella ripresa. Con questo punteggio i bianconeri salgono a quota 29 punti, lasciando tra se e le prime inseguitrici un margine esiguo di 3 lunghezze, mentre il Mezzocorona con questo punto sale a 15 punti e si ritaglia un posto tranquillo a metà classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Mezzocorona pareggia e ferma il Rovereto

TrentoToday è in caricamento