Sport

Ancora sconfitte per Trento e Mezzocorona, buon punto per la Fersina

Trento e Mezzocorona perdono ancora una volta confermandosi rispettivamente all'ultimo e al penultimo posto mentre la Fersina porta a casa un punto prezioso dal campo del Darfo Boario

Trento e Mezzocorona perdono ancora una volta confermandosi rispettivamente all’ultimo e al penultimo posto mentre la Fersina porta a casa un punto prezioso dal campo del Darfo Boario.

L’unica nota positiva viene quindi dai ragazzi allenati da Roberto Cortese capaci di raggiungere i padroni di casa andati in vantaggio su calcio di rigore al 42esimo del primo tempo con Beretta, a cinque minuti dal triplice fischio con un colpo di testa di Cicuttini. Il Trento invece è stato superato in casa per due reti a zero dall’Olginatese. Gli aquilotti non sono mai stati capaci di impensierire i forti avversari che si sono imposti grazie alla doppietta segnata da Cristofoli al 37esimo del primo tempo e al 13esimo della ripresa. I padroni di casa non hanno mai dato l’impressione di poter impensierire la retroguardia ospite. Anche il Mezzocorona non riesce più a fermare il proprio momento “no” ed è stato sconfitto nell’anticipo di sabato in casa dall’Atletico Montichiari per due reti a uno. La serie D scenderà in campo nuovamente domani pomeriggio con la Fersina impegnata  Voghera, i gialloblù a Caronno e i rotaliani a Mapellobonate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora sconfitte per Trento e Mezzocorona, buon punto per la Fersina

TrentoToday è in caricamento