menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un Trento stratosferico rifila 5 gol all'Appiano

Gli aquilotti hanno rotto gli indugi dopo soli sette minuti di gioco grazie a Gattamelata, spazio poi alla doppietta di Marzocchella, altra rete personale di Ferrarese al 46esimo e chiusura griffata Ravelli al 90esimo

E chi li ferma più? Il Calcio Trento pare aver definitivamente trovato la quadratura del cerchio e il cinque a zero con il quale i ragazzi allenati da Marco Melone hanno regolato il malcapitato Appiano non è altro che l’ennesimo segnale positivo.

Non era certo un avversario così facile quello che i gialloblù hanno letteralmente calpestato a domicilio, basti pensare infatti che una settimana fa proprio gli alto atesini avevano sconfitto il Mori. Gli aquilotti hanno rotto gli indugi dopo solo sette minuti di gioco grazie a Gattamelata, spazio poi alla doppietta di Marzocchella 12esimo e 75esimo, altra rete personale di Ferrarese al 46esimo e chiusura griffata Ravelli al 90esimo. 
 
Insomma non c’è mai stata partita e, in attesa del recupero del match dei moriani il prossimo 11  aprile contro la capolista Fersina, i punti di vantaggio del Trento sulla seconda in classifica sono ormai otto.
 
“Siamo davvero tutti molto soddisfatti di come sta andando il girone di ritorno- spiega Melone. Al di là del passo falso casalingo contro i perginesi abbiamo vinto, credo meritatamente, tutte le altre partite. Questo score ci ha permesso di recuperare la bellezza di sette punti in classifica e ora abbiamo raggiunto il nostro obiettivo stagionale, visto che ipotizzare il primato era impossibile data la favolosa stagione di cui la Fersina si è resa protagonista. L’unico errore che potremmo commettere sarebbe pensare di aver già terminato le nostre fatiche, ma posso assicurarvi che questo non lo permetterà il sottoscritto”. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento