menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Mezzocorona non sa più vincere, sconfitto anche a Montecchio

I gialloverdi sono infatti usciti sconfitti per due reti a zero anche dalla trasferta. E se la classifica non è ancora pericolosa è altresì fuori discussione che è arrivato il momento di fermarsi a riflettere

Continua il momento “no” per il Mezzocorona. I gialloverdi sono infatti usciti sconfitti per due reti a zero anche dalla trasferta, non certo impossibile, di Montecchio. E se, fortunatamente, la classifica non è ancora pericolosa è altresì fuori discussione che forse è arrivato il momento di fermarsi a riflettere. 

L’approccio alla gara della squadra allenata da Stefano De Agostini è stato disastroso, tant’è che già al decimo del primo tempo i rotaliani avevano subito le marcature di Peron e Rizzi. Ad onor del vero poi si è assistito ad una reazione da parte dei draghi, reazione però sterile che non ha portato particolari pericoli all’estremo di casa Zamberlan. I punti conquisati nel girone di andata e nel mese di gennaio sono più che preziosi per il Mezzocorona che può contare ancora su sette lunghezze di vantaggio sulla zona play out.
 
“Questo rimane l’unico aspetto positivo - esordisce Antonio Tormen, direttore sportivo dei gialloverdi- per il resto nelle ultime cinque uscite c’è ben poco da salvare. Non riusciamo più a creare quella mole di gioco che spesso nel passato ci ha consentito di toglierci grosse soddisfazioni, credo che la motivazione sia da ricercarsi nella giovane età media della rosa. Forse qualcuno crede di aver già svolto il proprio compito per la stagione in corsa, ma quel qualcuno non ha evidentemente capito nulla. Mancano ancora numerose partite e se non torneremo quanto prima in palla potremmo correre dei grossi pericoli”. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento