menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pellizzari salterà la sfida

Pellizzari salterà la sfida

Il Mezzocorona sfida Legnago senza Chessa e Pellizzari

I rotaliani scenderanno in campo domenica pomeriggio, kick off alle 14.30, sul campo di via Santa Maria per affrontare i veronesi terzi in classifica. Viste le pesanti assenze, mister De Agostini dovrà rivoluzionare la difesa

Un gran bel test per capire dove potrà arrivare il Mezzocorona. Senza particolari problemi di classifica ma con alcuni importanti defezioni i ragazzi allenati da Stefano De Agostini affronteranno domenica pomeriggio, con calcio d’inizio alle ore 14.30, il Legnago terzo in graduatoria.

“Si tratta di una formazione di spessore assoluto- attacca lo stesso tecnico - al momento si trovano subito dietro a Venezia e Delta Porto Tolle solo perché sono stati protagonisti di una partenza di stagione sfortunata. Personalmente credo però che abbiano lo spessore per poter dar fastidio anche alla stessa corazzata Venezia, corazzata che andremo ad affrontare giovedì prossimo nel turno dell’Immacolata”.
 
Un vero e proprio tour de force da brividi per i rotaliani, capaci di interrompere la mini serie negativa contraddistinta da due sconfitte consecutive proprio domenica scorsa grazie al prezioso pareggio per zero a zero ottenuto sul campo del Montebelluna. Purtroppo proprio il punto conquistato una settimana fa è costato a caro prezzo per le ammonizioni di Pellizzari e Chessa, due giocatori fondamentali del pacchetto arretrato dei gialloverdi, entrambi appiedati dal giudice sportivo. Toccherà allo stesso De Agostini reinventarsi la difesa. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento