Sport

Belfanti: "Melone salverà la panchina solo con una vittoria"

Il patron dei gialloblù, non va tanto per il sottile e dopo le tre sconfitte consecutive annuncia: “O torneremo da Mapello con i tre punti o ci sarà il cambio della guida tecnica”.

“Sarei bugiardo se non vi dicessi che per il nostro tecnico Marco Melone e anche per qualche giocatore il prossimo incontro non sarà decisivo- attacca l’imprenditore mantovano. Aggiungo che non mi accontenterei neppure di un pareggio, il tempo dell’eccessivo buonismo è finito”. Belfanti continua : “Credo che lo stesso Melone sia perfettamente consapevole del fatto che un’altra sconfitta non potrebbe essere accettata da nessuno. Il calcio è anche questo e tutti noi lo sappiamo, non potrei far finta di nulla soprattutto considerando il fatto che il nostro obiettivo stagionale è quello di raggiungere i play off  non di certo soffrire sino alla fine per una salvezza risicata”.

Belfanti approfondisce il concetto: “Sono convinto di aver messo a disposizione dello staff tecnico un organico di assoluto livello, vorrei sapere quante formazioni in serie D possono contare su gente come Ferrarese e Zamboni, senza contare poi tutti quei calciatori reduci da esperienze importanti in Lega Pro. Anche per quanto riguarda gli under il mister può scegliere tra diversi elementi molto validi, insomma non riesco proprio ad accettare il fatto di vedere il Trento fermo ancora a quota zero e se il trend non cambierà sarò io a dover cambiare e lo dico in anticipo senza fare “pre- tattica” ”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belfanti: "Melone salverà la panchina solo con una vittoria"
TrentoToday è in caricamento