menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Bitumcalor ferma la sua corsa sul campo della capolista Omegna

I ragazzi di Buscaglia si sono resi protagonisti di tre quarti spettacolari, negli ultimi dieci minuti gli avversari hanno però messo la freccia andando a segno con Masciadri e Casadei: la gara è finita 81 a 73

La Bitumcalor Trento perde in trasferta ad Omegna per 81 a 73 al termine di una gara tutta da raccontare: un primo tempo fantascientifico della squadra di coach Buscaglia, poi due quarti di sostanziale equilibrio con Trento sempre avanti e poi un ultimo quarto super della formazione di Omegna con Casadei e Masciadri che mettono le triple del sorpasso Omegna e nel finale arriva la vittoria per i padroni di casa. Onore comunque ai ragazzi bianconeri che giocano molto bene per tre quarti, ma nell’ultimo quarto non basta la voglia dei trentini per opporsi all’energia dei padroni di casa.

Per tre quarti del match i ragazzi bianconeri sono stati in grado di dare spettacolo, fino a quando inizia lo show di Masciadri e Casadei che infilano due triple e un canestro da due per il 72 a 68. Fiorito mette la tripla, ma subito risponde Saccaggi segna da tre, seguito subito da un’altra tripla di Casadei che chiude la partita. Alla fine il punteggio è di 81 a 73 per Omegna, che vince il match meritatamente. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento