rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

Basket: Beto dice 20, Dolomiti Energia vince in volata contro Cantù

La partita è finita 68-69 (12-6, 30-29, 42-48), punteggio con cui i bianconeri, privi nell'occasione di David Lighty (tallone) e Luca Lechthaler (schiena), hanno avuto ragione nel Trofeo Fabio e Simo della Pallacanestro Cantù

Con un 'Beto' Gomes autore di un esordio in bianconero clamoroso (20 punti con 4/6 dall'arco), e con un Johndre Jefferson dominante (13 punti e 10 rimbalzi) come quello visto al Trofeo dei Consorzi qualche settimana fa, la Dolomiti Energia Trentino vince nella bolgia dello storico PalaParini di Cantù l'ultima gara della sua pre-season. La partita è finita 68-69 (12-6, 30-29, 42-48), punteggio con cui i bianconeri, privi nell'occasione di David Lighty (tallone) e Luca Lechthaler (schiena), hanno avuto ragione nel Trofeo Fabio e Simo di una Pallacanestro Cantù per almeno due quarti parsa ingiocabile per il livello di fisicità difensiva dimostrato. "È stata una partita in cui abbiamo tentato di mettere in campo il lavoro fatto in settimana, soprattutto in difesa dove volevamo mettere in campo tanta energia provando nel contempo a limitare alcuni errori. Direi che nel limite del possibile ci siamo riusciti, riuscendo a fare una partita solida a dispetto di qualche errore di troppo in attacco. In questo senso ci ha aiutati la tranquillità con cui siamo stati in campo anche nei momenti difficili. Direi che si è trattato di una gara positiva, che ci ha dato segnali importanti anche dal punto di vista individuale, ad esempio  con l'ottimo inserimento di Beto", commenta coach Maurizio Buscaglia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket: Beto dice 20, Dolomiti Energia vince in volata contro Cantù

TrentoToday è in caricamento