L'Aquila a Reggio contro l'ex Buscaglia, vittoria in corsa: 84-76

Un quarto periodo strepitoso, ma la rincorsa era già iniziata da tempo: così l'Aquila è riuscita ad espugnare il PalaBigi, "casa" dell'ex coach trentino

Si chiude con una vittoria entusiasmante, dopo un quarto periodo stellare, la seconda giornata dell'Aquila Basket in questa nuova stagione da protagonista in Serie A. Non poteva esserci debutto migliore per Ale Gentile, che nella sua prima partita in  bianconero ha ttoalizzato 11 punti, 4 rimbalzi e 3 assist. 

Una solida certezza la regia di Aaron Craft, strepitoso anche in offensiva con 10 punti, 8 rimbalzi e 7 assist. Ma è Andrea Mezzanotte a regalare i canesti che negli ultimi 10' hanno consegnato all'Aquila la vittoria: 76-84.

Coach Brienza: "Un campo difficile, bravi a stare in partita"

Un risultato importante, non solo dal punto di vista della classifica, visto che l'avversaria, la Grissin Bon di Reggio Emilia, è ora guidata da Maurizio Buscaglia, ex coach di Trento. "Abbiamo giocato una buona partita, salvo quel brutto passaggio a vuoto all’inizio del secondo quarto quando ci sono mancati un po’ di riferimenti in campo. Poi però siamo stati bravi a rimetterci in partita, a ricucire e a tenere lì Reggio Emilia. Siamo stati bravi a non cedere mai, questo è un campo difficile su cui passare e la Grissin Bon è un’ottima squadra che sono sicuro farà un ottimo campionato" commenta coah Nicola Brienza, pensando già alla prossima sfida in 7Days Eurocup in programma a Trento martedì sera contro un'istituzione del basket europeo: il Galatasaray.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Volotea: due nuove destinazioni dall'Aeroporto Catullo

  • Torna l'obbligo di pneumatici invernali

  • Cosa fare nel weekend: tutti gli eventi

  • Trento, contrabbandano benzina: arrestati in dieci

  • Infortunio sul lavoro a Grigno, precipita per cinque metri e si schianta al suolo: grave

  • Scende con l'auto dal Castello di Arco e si schianta: grave una donna di 48 anni

Torna su
TrentoToday è in caricamento