menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vittoria schiacciante per l'Aquila con la Grissin Bon al Palatrento

La prima vittoria della storia bianconera in casa contro la Grissin Bon è davvero schiacciante, una dose di entusiasmo che serve, adesso, per guardare avanti

L'Aquila Trento ha battuto per la prima volta in casa la Grissin Bon Reggio Emilia. Una vittoria schiacciante, 92-69, dopo quattro sconfitte consecutive tra campionato e coppa. Tascinante il neoacquisto Silins, che con 6 triple ha eguagliato il record  di Gomes dell'anno sorso. Forray magistrale: 15 punti, 4 rimbalzi e 7 falli subiti, infallibile Gutierrez con 9 punti senza errori al tiro. Numeri che tracciano un bilancio nettamente positivo per la squadra di Buscaglia che sembra aver finalmente trovato il rimo giusto.  

“Siamo molto contenti di questa vittoria, al di là del risultato in sé -il commento del coach bianconero - perché negli ultimi giorni abbiamo lavorato con un piglio buono e con quella sensazione di aver fatto esperienza in partita su come andare avanti e migliorare. Quella di mercoledì era una “buona” sconfitta, abbiamo perso giocando la pallacanestro che volevamo. Quindi dovevamo cercare di tenere per tutti i 40 minuti: oggi ci siamo riusciti con il coinvolgimento di tutti. Abbiamo trovato un buon bilanciamento, in particolare nel secondo tempo, e lo abbiamo mantenuto anche nel momento in cui siamo stati avanti senza troppi up and down, a differenza delle ultime settimane. Dobbiamo mantenere questa condizione e cercare di migliorare ancora: diciamo che questa settimana ha avuto una logica sia nella sconfitta che nella vittoria”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento