menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Aquila sbaraglia Cremona: 59 a 78. Buscaglia: "Grazie a chi ci segue in trasferta"

Parla il coach: "Dobbiamo guardare già alla prossima partita contro Venezia al PalaTrento, dove spero di trovare lo stesso calore dei nostri tanti tifosi venuti oggi a Cremona. Sono stati eccezionali”

"Sta venendo fuori tutto il gran lavoro che stiamo facendo, ora ci godiamo per una sera questo successo" basterebbe questa dichiarazione "a caldo" di Baldi Rossi per commentare la partita di ieri sera a Cremona dove l'Aquila si è imposta per 59 a 78 con momenti di pura magia. Rimbalzi d'attacco, una difesa sempre più energica, concentrazione e gioco di squadra. Questi gli ingredienti di un match sorprendente, soprattutto per i tanti trentini che hanno passto la domenica in trasferta, e di sicuro sono ritornati a casa con il sorriso. 

"Ora questa tenuta mentale, che oggi abbiamo avuto per 40’, deve diventare una nostra caratteristica: abbiamo vinto con Brindisi e con Cremona, ma non conta nulla - dice il coach Maurizio Buscaglia - Dobbiamo guardare già alla prossima partita contro Venezia al PalaTrento, dove spero di trovare lo stesso calore dei nostri tanti tifosi venuti oggi a Cremona. Sono stati eccezionali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento