L'Aquila sbaraglia Cremona: 59 a 78. Buscaglia: "Grazie a chi ci segue in trasferta"

Parla il coach: "Dobbiamo guardare già alla prossima partita contro Venezia al PalaTrento, dove spero di trovare lo stesso calore dei nostri tanti tifosi venuti oggi a Cremona. Sono stati eccezionali”

"Sta venendo fuori tutto il gran lavoro che stiamo facendo, ora ci godiamo per una sera questo successo" basterebbe questa dichiarazione "a caldo" di Baldi Rossi per commentare la partita di ieri sera a Cremona dove l'Aquila si è imposta per 59 a 78 con momenti di pura magia. Rimbalzi d'attacco, una difesa sempre più energica, concentrazione e gioco di squadra. Questi gli ingredienti di un match sorprendente, soprattutto per i tanti trentini che hanno passto la domenica in trasferta, e di sicuro sono ritornati a casa con il sorriso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ora questa tenuta mentale, che oggi abbiamo avuto per 40’, deve diventare una nostra caratteristica: abbiamo vinto con Brindisi e con Cremona, ma non conta nulla - dice il coach Maurizio Buscaglia - Dobbiamo guardare già alla prossima partita contro Venezia al PalaTrento, dove spero di trovare lo stesso calore dei nostri tanti tifosi venuti oggi a Cremona. Sono stati eccezionali”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento