menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aquila vince a Torino: a Trento la finalissima

Si è appena conclusa a Torino la gara 4 di playoff: l'Aquila Basket ha tenuto testa alla squadra di casa strappando la vittoria per 85 - 82. Una partita che ha tenuto tutti con il fiato sospeso fino all'ultimo canestro i 5000 spettatori del PalaRuffini tra cui anche un centinaio di trentini, carichi per la finalissima che si giocherà a Trento

Fischio finale pochi minuti fa a Torino dove l'Aquila Basket si è riportata in parità con l'avversaria di questi playoff: Manital Torino dovrà tornare a Trento per giocare la finalissima. Una match al cardiopalma quello andato in scena al PalaRuffini davanti a 5000 spettatori, tra cui anche a tanti supporters trentini, forse un centinaio: un testa a testa continuo con un primo tempo 46 a 48 per i bianconeri, poi 64-65, 68-71 con l'Aquila sempre avanti fino alla fine: 85 a 82. Grande soddisfazione per coach Buscaglia e per la squadra che scenderà in campo al PalaTrento per il match che deciderà finalmente chi saranno i campioni della stagione. 

"Il sogno non poteva finire, ci abbiamo messo nove mesi per coltivarlo ed ora si torna a giocare" è il commento "a caldo" di Luca Lechthaler che non tradisce la soddisfazione di una gara che ha rimesso in campo tutte le speranze della squadra "a Torino c'era molta tensione, l'altro giorno abbiamo giocato una brutta gara, oggi siamo scesi in campo più uniti, con più voglia, più fame, e ce l'abbiamo fatta, faremo tesoro dell'esperienza di questa partita e porteremo lo stesso spirito a Trento". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

  • Attualità

    Vaccino Covid-19: sedute straordinarie nel week-end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento