Altro

Sinner batte Marozsán e vola ai quarti di finale dell’Atp Halle 500

Il numero uno del mondo ha superato l'ungherese in tre set

In una partita combattuta che ha tenuto il pubblico col fiato sospeso, Jannik Sinner ha sconfitto l'ungherese Fábián Marozsán, accedendo ai quarti di finale dell'Ato 500 di Halle. La vittoria, ottenuta in tre set (6-4, 6-7, 6-3), segna un passo importante nella preparazione di Sinner per il prestigioso torneo di Wimbledon. Il numero 1 del mondo ha mostrato ancora una volta la sua superiorità e determinazione in campo. Di fronte a Fábián Marozsán, attualmente numero 46 nella classifica Atp, l'azzurro ha saputo mantenere la concentrazione e adattarsi alle insidie del gioco su erba. Nei quarti di finale, Sinner si troverà di fronte uno tra il francese Arthur Fils o il tedesco Alexander Zverev.

La partita

Sinner ha conquistato il primo set con un 6-4, sfruttando al meglio le occasioni di break e dimostrando una solida tenuta al servizio. Il secondo set ha visto una battaglia serrata, risolta solo al tie break a favore di Marozsán. L'ungherese ha saputo resistere e sfruttare un paio di errori del numero 1 del mondo, vincendo per 7-6. Il campione altoatesino, determinato a chiudere l'incontro, ha trovato il ritmo giusto nel terzo set, imponendosi con un netto 6-3 grazie a una serie di colpi precisi e alla sua abilità di copertura del campo.

Preparazione per Wimbledon

Il torneo di Halle rappresenta l'unica occasione per Sinner di testarsi sull'erba prima dell’inizio di Wimbledon a luglio. La vittoria contro Marozsán, oltre a consolidare la sua posizione nel ranking, è un buon auspicio per il torneo londinese, dove Sinner punta a essere tra i protagonisti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinner batte Marozsán e vola ai quarti di finale dell’Atp Halle 500
TrentoToday è in caricamento