L'Aquila espugna Brescia, straordinario Beto

I bianconeri vincono in rimonta nel ribollente PalaGeorge spinti da un grande terzo quarto difensivo e dai 25 punti con 6/11 dall'arco dell'ala lusitana

Grazie ad una seconda metà gara di straordinaria intensità difensiva, e all'improvvisa esplosione di un Beto Gomes da 25 punti complessivi, con tanto di 6/11 dall'arco (nella foto Montigiani una delle triple), la Dolomiti Energia vince in rimonta a Brescia tenendo vivo il sogno di qualificarsi alle Final Eight di Coppa Italia.

74-80 il punteggio finale dell'incontro, in cui Trento ha sofferto per 25 minuti buoni la coriacea zona 3-2 di Vitali e compagni, aggrappandosi ai canestri di Lighty e Craft per restare a galla, prima di scardinarla dalle fondamenta grazie alle fiondate dall'arco di Moraschini e dell'ala portoghese.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trentino prima regione che si "libererà" dal virus. Bordon: "Studio ipotetico, preoccupati dall'onda lunga"

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Morto dopo essere guarito dal coronavirus: il caso di Lucjan, 28enne della Val di Fassa

  • Mattia, 29 anni, ricoverato a Rovereto: "Manca il fiato, è come andare sott'acqua"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

Torna su
TrentoToday è in caricamento