menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aquila ancora a segno con Capo d'Orlando

Al Palatrento i ragazzi di Buscaglia vincono 85-76. Bianconeri ancora secondi in classifica grazie a una gara brillante solo a tratti: Flaccadori (14), Jefferson (14) e Craft (10) i migliodi in campo

Una Dolomiti Energia convincente, anche se brillante solo a tratti, supera la Betaland Capo d'Orlando per 85-76 e si conferma così nel gruppo delle seconde della classe, al termine di una gara condotta quasi per intero, ma rimasta comunque aperta fino al 38'.

Merito soprattutto dell'ottima performance del team allenato da Gennaro Di Carlo, che grazie ad un attacco ben organizzato (22 assist), alla serata di grande vena di Mario Delas (19) e alle fiammate di un Drake Diener (10) parso in progresso nel suo percorso di rientro dal lungo stop, non ha mai mollato una Dolomiti Energia trascinata in apertura di gara da Diego Flaccadori, nella fase centrale dalla sua supremazia a rimbalzo e dalla crescita della sua difesa, e nel finale dalla leadership di Aaron Craft e dalla buona predisposizione al sacrificio di tutto il collettivo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento