rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport Oltrefersina / Via Fersina, 11

Aquila implacabile in Eurocup, vince a Bonn e guida la classifica del girone

I bianconeri, trascinati dalle prove di Wright (21), Pascolo (18) e Lockett (20), battono il Telekom Baskets per 89-96.La vittoria tedesca permette al team allenato da Maurizio Buscaglia di balzare da sola in testa alla classifica del girone A di Eurocup complici le sconfitte di Nanterre a Oldenburg e di Bilbao in casa con Lubiana

Bisognava rialzare la testa dopo la sconfitta di domenica in campionato ad Avellino. La reazione è arrivata fin dai primi minuti del match e lo si è visto da come la squadra di coach Buscaglia è scesa in campo. A Bonn l'Aquila ha espugnato con grinta il Telekom Dome superando i padroni di casa per 89-96. La gara è cominciata subito sotto il segno dei trentini con Pascolo e Lockett implacabilmente a punti. Nel secondo quarto il ritorno dei padroni di casa, che si sono imposti con maggiore incisività anche nel terzo periodo rimettendo in equilibrio la partita in una battaglia finale punto a punto. La Dolomiti Energia negli ultimi minuti di gara è riuscita però a spazzare via gli avversari grazie alle ottime giocate di una front line stellare composta da Wright (21), Pascolo (18) e Lockett (20). La vittoria tedesca permette al team allenato da Maurizio Buscaglia di balzare da sola in testa alla classifica del girone A di Eurocup complici le sconfitte di Nanterre a Oldenburg e di Bilbao in casa con Lubiana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aquila implacabile in Eurocup, vince a Bonn e guida la classifica del girone

TrentoToday è in caricamento