Il 6 gennaio 2017 torna la Corsa delle Befane di Pergine

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

Dopo il successo della 2° edizione, Asd Pergine Audace e Contrada Taliana ripropongono il 6 gennaio 2017 "La corsa delle befane", gara podistico non competitiva organizzata con lo scopo di raccogliere fondi da devolvere in beneficenza, sposando il motto #RunForHumanity, per un inizio del nuovo anno all'insegna della solidarietà, dello sport ma anche del divertimento. Il ritrovo è alle ore 10 del 6 gennaio 2017 in piazza Municipio, presso l'osteria La Vecchia Europa, dove sarà possibile iscriversi. Il fischio d'inizio della gara è fissato alle ore 10.30. Il giorno dell'Epifania la corsa spegnerà tre candeline. "La scorsa edizione ha superato di gran lunga le nostre aspettative: le adesioni sono triplicate e i fondi raccolti hanno superato i mille euro. La comunità perginese si è confermata fortemente propositiva e ci ha sostenuti. Ringraziamo la Cassa Rurale Alta Valsugana che da quest'anno sarà nostro sponsor e il Comune di Pergine Valsugana per averci concesso il patrocinio" dichiara il presidente Bortolamedi dell'Asd Pergine Audace 2013. L'edizione 2017 si svolgerà su due distanze: la 2,5 km "family run" dedicata alle famiglie, ai più piccoli e a coloro che desiderano aderire all'iniziativa camminando, e la 7 km "percorso completo" destinata agli atleti e agli appassionati del running. Entrambi i percorsi si articoleranno nelle vie del perginese e termineranno alla fontana storica della Contrada Taliana di via Maier, dove sarà allestito un punto caldo di ristoro. Per partecipare occorre versare un contributo simbolico di 5€. Il ricavato raccolto durante la manifestazione verrà interamente devoluto a due associazioni: Medici con l'Africa CUAMM e Cuore per un sorriso. Il presidente Bortolamedi commenta così la scelta delle realtà destinatarie dei fondi che verranno raccolti: "Anche quest'anno confermeremo il nostro sostegno a Medici con l'Africa CUAMM, la prima organizzazione italiana che dal 1950 si spende per la tutela della salute delle popolazione africane in 41 paesi di intervento, ma porgeremo una mano anche a coloro che operano sul nostro territorio, nei nostri contesti di sofferenza e disagio sociale. Parte del ricavato verrà, infatti, devoluto al gruppo di clown volontari "Cuore per un sorriso" che offre quella forma di assistenza definita "clowntereapia" in ospedali e case di riposo locali". Non solo beneficenza, ma anche divertimento: anche quest'anno il "dress code" prevede di indossare qualcosa che ricordi le befane: grembiuli, cappelli, nasi finti ma soprattutto non sono da dimenticare le SCOPE! Al termine del percorso l'appuntamento è fissato per tutti i partecipanti al ristorante Antiche Contrade di Pergine Valsugana, per un pranzo insieme con menù speciale. Ulteriori aggiornamenti verranno pubblicati sulla pagina facebook @lacorsadellebefanepergine, sul sito lacorsadellebefane.webnode.it. Info: lacorsadellebefane@gmail.com

Torna su
TrentoToday è in caricamento