Sabato, 13 Luglio 2024
Earth Day Italia

Arte Sella 2013: torna Sally Matthews con la sua “animals”

Dopo nove anni l'artista inglese Sally Matthews torna nella Val di Sella con la sua nuova esposizione "animals": un elogio al mondo animale

Ritorna lo spettacolo di Arte Sella, dove l’arte incontra la natura. Questa è una manifestazione internazionale di arte contemporanea nata nel 1986, che si svolge all’aperto nei prati, nei boschi della Val di Sella. Come facilmente intuibile, questa rassegna esprime il rapporto che si viene a creare tra l’artista e l’ambiente che lo circonda, un rapporto caratterizzato dal rispetto e da cui l’artista trae ispirazione. Caratteristica di questa mostra, che quest’anno ha aperto i battenti lo scorso 26 maggio, sono le opere tridimensionali, opere cioè ottenute con tutti i materiali che Madre Natura offre: sassi, foglie, rami o trochi.


 

Parte degli eventi di questa edizione si terranno in concomitanza con il X Forum dell’Informazione Cattolica per la Salvaguardia del Creato organizzato dall’Associazione Greenaccord. «Arte Sella - spiega il presidente Giacomo Bianchi - ben si presta a collaborare con il Forum Greenaccord perché entrambi, in modi diversi, puntiamo a sottolineare l’importanza dell’incontro tra diversi linguaggi (artistico, naturale, spirituale, economico) per la crescita umana».


 

Una delle iniziative di quest’anno, in concomitanza proprio con il Forum, è l’esposizione dell’artista Sally Matthews. Il 28 giugno verrà inaugurata un'esposizione di sculture e di disegni dell’artista, in preparazione, poi, della realizzazione di un branco di lupi che prenderà vita lungo il percorso ArteNatura.


 

Non è la prima volta della Matthews nel nostro paese: già nove anni fa l’artista aveva esposto alcuni sue opere sempre nei boschi della Val di Sella. L’esposizione di questa edizione avrà come titolo “Animals” e sarà un elogio a tutto tondo del mondo animale. Sarà presente durante l’evento l’artista stessa che spiegherà ai visitatori l’amore per la natura e soprattutto per il mondo animale da cui ha preso ispirazione. «Il mio amore per loro, le loro differenti forme, i loro differenti movimenti, odori e le loro differenti nature sono le ragione per cui li dipingo», afferma l’artista nel suo sito. «Voglio che il mio lavoro ricordi alla gente il bisogno che abbiamo degli animali e prendere esempio da ciò che la loro natura ha da offrirci».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arte Sella 2013: torna Sally Matthews con la sua “animals”
TrentoToday è in caricamento