rotate-mobile
social

Telegram a pagamento? Le novità dell'app

Quanto costa la versione "Premium" e cosa permette di fare

Telegram sarà a pagamento? Dopo le indiscrezioni di metà giugno e l'anticipo del fondatore della compagnia, Pavel Durov il client di messaggistica ha reso ufficiale "Premium", il suo servizio in abbonamento. Si tratta della possibilità, per i paganti, di sbloccare funzionalità extra, al prezzo di 5,99 euro al mese.

Telegram Premium: tutte le novità

La versione 8.8 di Telegram introduce l'opzione per sottoscrivere l'abbonamento, già disponibile su iPhone e in arrivo su Android. Tra le novità esclusive, ci sono:

  • il caricamento dei file fino a 4 gigabyte, il doppio del limite di 2 gb per tutti
  • download più veloci per file e contenuti multimediali
  • conversione messaggi vocali in testo

In aggiunta a quanto già comunicato da Durov sugli sticker e le reazioni uniche per gli abbonati, Telegram a pagamento integra anche nuovi strumenti di gestione della chat, foto del profilo animate e nessun avviso o inserzione pubblicitaria, qualora dovessero arrivarne in futuro. In alcuni mercati, Telegram visualizza già messaggi sponsorizzati nei canali pubblici più grandi. "Molti utenti hanno espresso la volontà di sostenere il nostro team. - ha spiegato la società - "Oggi presentiamo 'Premium', un abbonamento che permette di sostenere lo sviluppo di Telegram e di accedere a funzioni aggiuntive".

Gli utenti potranno continuare ad utilizzare Telegram come sempre anche senza abbonamento, dal momento che tutte le funzionalità attuali resteranno gratuite e altre ne arriveranno in futuro.

Fonte: Today

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Telegram a pagamento? Le novità dell'app

TrentoToday è in caricamento