← Tutte le segnalazioni

Altro

La scuola di Cembra comunica con la Stazione Spaziale Internazionale

Via San Carlo, 1 · Cembra

Venerdì 4 ottobre 2019 a ore 20.00 presso l’Oratorio di Cembra si terrà la presentazione finale del progetto “Palestra di Cittadinanza ai Tempi del Digitale”, con la consegna dei certificati di “missione compiuta” da parte dell’Agenzia Spaziale Europea agli studenti dell’I.C. di Cembra che hanno partecipato all’iniziativa. Il progetto ha impegnato gli studenti sin dal mese di settembre 2018 attraverso laboratori di sperimentazione di coding con strumenti di programmazione visuale collaborativa (Scracht) al fine di promuovere le abilità connesse all’esercizio della cittadinanza digitale globale, di sviluppare il pensiero computazionale e favorire l’interazione consapevole tra i giovani e le nuove forme di socializzazione, in un’ottica più ampia di sviluppo delle competenze di cittadinanza attiva. La sfida dell’ESA (l’Ente Spaziale Europeo) aveva come scopo quello di permettere ai giovani di tutta Europa, dai 6 ai 14 anni, di compiere esperimenti scientifici nello spazio, programmando e codificando a terra immagini e messaggi di saluto compatibili con il sistema operativo Raspberry Pi in uso sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS). La missione è stata condotta in Val di Cembra a Marzo 2019 presso l’I.C. di Cembra sotto la guida del formatore David Leoni (Associazione CoderDolomiti), con il contributo della Fondazione Caritro e in collaborazione con l'Associazione CoderDolomiti (coordinatore e realizzazione laboratori informatica), la Comunità della Valle di Cembra, la Cooperativa EDI (laboratori prevenzione hate-speech), gli stagisti in alternanza scuola-lavoro dell'ITT "M.Buonarroti" e ENAIP Trentino. Alla sfida hanno partecipato gli studenti dell'Istituto Comprensivo di Cembra, in particolare le classi quinte elementari di Faver e Segonzano e le classi seconde della SSPG nei plessi di Cembra e Segonzano. I giovani programmatori hanno scritto e inviato all’ESA alcune immagini e messaggi di saluto, creati con linguaggio Python e usando un simulatore online di scheda Raspberry/SenseHat per le operazione di codifica. Il codice così creato è stato inoltrato alla Stazione Spaziale Internazionale dove gli astronauti lo hanno decodificato e letto. Venerdì i gruppi studenteschi che hanno ottenuto l’approvazione degli astronauti, saranno dunque premiati con un certificato che attesta il compimento della missione. Le animazioni create dagli alunni sono liberamente accessibili online sul sito trinket.io. Cembra, 1 ottobre 2019 I.C. DI CEMBRA - UFFICIO STAMPA mirko.amoroso@scuole.provincia.tn.it

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento