Mercoledì, 28 Luglio 2021
social San Giuseppe / Via Roberto da Sanseverino

Animali, piante, rocce: da oggi gli esperti del Muse si possono contattare con Citizen Science

Una pratica adottata dal museo di Trento per coinvolgere tutti i cittadini nella ricerca e nella divulgazione, per fare scienza insieme

Citizen Science: al Muse di Trento la scienza la fanno, anche, i cittadini. Dal 2019 il museo è membro di ECSA, l’Associazione Europea di Citizen Science e ha attivato un portfolio coordinato di attività dedicate. Ci si può rivolgere agli esperti del museo per esempio, per segnalare fatti, fenomeni o ritrovamenti particolari, come accaduto recentemente con il raro pipistrello "molosso" ritrovato a Piedicastello o il piccolo geco risvegliatosi prima del previsto.

"Un insieme di pratiche che coinvolgono i cittadini nella costruzione del sapere scientifico": così, sulla pagina web dedicata, il Muse definisce il concetto di Citizen Science, una pratica sempre più diffusa a livello mondiale ed europeo, la adottata per la sua rilevanza in campo educativo, sociale e scientifico. Uno strumento per sviluppare il senso critico e il senso civico, nel segno di una scienza intesa come bene comune, democratica, aperta e accessibile a tutti.

Grazie alla pagina Facebook l'interazione con gli esperti del museo diventa immediata. Vuoi conoscere il nome di una pianta o di un animale? Identificare un minerale o un fossile? Citizen science Muse è un gruppo Facebook dove puoi richiedere l'aiuto degli esperti del museo per i tuoi dubbi identificativi su minerali, rocce, fossili, piante, animali e costellazioni. Potrai contestualmente rimanere aggiornato sulle attività portate avanti dal museo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Animali, piante, rocce: da oggi gli esperti del Muse si possono contattare con Citizen Science

TrentoToday è in caricamento