rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Compleanno / Mori

Cento candeline per Elena: festa grande all'Apsp

Fino a tre mesi prima di compiere 99 anni, viveva nella sua casa, con l'aiuto di familiari e una badante

Traguardo a tre cifre quello conquistato da Elena Gazzini e che è stato festeggiato sabato 3 settembre, all’Apsp Cesare Benedetti di Mori. Una grande festa per la signora Elena, circondata dai figli Letizia, Franco e Maurizio assieme a nipoti e pronipoti.

All’evento hanno partecipato, oltre ai familiari, anche residenti e dipendenti dell'Apsp. La festa è stata allietata dal mago Moletta che, con abilità giocoliera e tre teneri cagnolini, ha intrattenuto il pubblico. Fiori e doni hanno fatto da contorno al simpatico pomeriggio, al quale è intervenuta anche una parte del consiglio di amministrazione dell'Apsp.

Elena è nata e cresciuta nella pieve di Mori e, nella prima gioventù (anni 1930-1940) l’impegno lavorativo è stato dedicato alla custodia e al pascolo delle capre. Negli anni della guerra, quando a Mori c’era il comando tedesco presso la manifattura, ha svolto i lavori forzati di servizio. Conclusa la guerra ha lavorato alla manifattura tabacchi. Il grande impegno è stato per la famiglia, con un matrimonio e la gioia di tre figli, oggi allargata anche ai molti nipoti e pronipoti.

Prima dell'ingresso in Rsa, viveva a casa con le cure dei figli e di una badante. L’anno scorso, a giungo 2021, il suo ingresso nella Rsa di Mori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cento candeline per Elena: festa grande all'Apsp

TrentoToday è in caricamento