rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
social

I mercatini di Natale tornano ad animare Trento

Dopo un anno di stop per Covid, la città accoglierà nuovamente artigiani e banchi gastronomici

Nel 2021 i Mercatini di Natale torneranno ad animare e colorare Trento. Lo aveva annunciato anche il sindaco di Trento, Franco Ianeselli, a ottobre. Dopo lo "stop" pre il Covid, i mercatini torneranno ad animare le vie centrali della città dal 20 novembre 2021 al 9 gennaio 2022. Nello specifico, le zone dove verranno allestiti i banchi che venderanno oggetti caratteristici e piatti tipici, saranno quelle delle piazze Fiera, Battisti e Santa Maria Maggiore. 

La nascita dei mercatini di Natale

Le origini dei tanto amati mercatini di Natale parrebbe molto antica. L'origine, secondo alcuni storici, si colloca attorno al 1400 e, geograficamente, nei territori compresi tra la Germania e l’Alsazia. Il primo mercatino della storia avrebbe infatti avuto luogo a Dresda, il lunedì precedente il Natale dell’anno 1434. Era questa occasione per gli artigiani per esporre i loro prodotti e le loro merci, che richiamavano la natività e l’avvento. Inizialmente, dato il costo elevato degli oggetti esposti e venduti in questi mercatini, soltanto la borghesia ne era attratta. Nel tempo però l’interesse verso queste mostre  artigiane è cresciuto fino ad espandersi su quasi tutto il paese. 

La grande diffusione commerciale dei mercatini è arrivata soltanto negli anni Novanta del secolo scorso, in numerose città europee. In quegli anni è nato anche il più importante mercatino di Natale italiano,  ovvero quello di Bolzano, che ha fatto da esempio per gli altri. Ai giorni nostri, i mercatini di Natale sono diventati una straordinaria attrazione turistica per milioni di visitatori provenienti da ogni parte del mondo. In Trentino i mercatini sono ormai diffusi in moltissimi paesi, oltre che nei principali centri della Provincia, come Trento, Rovereto e Pergine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I mercatini di Natale tornano ad animare Trento

TrentoToday è in caricamento